Lightman

Tel 346 2201020

STANCO DEGLI EVENTI BANALI E NOIOSI ?

SCATENA L’ENERGIA CON UN LASER SHOW MILANO E LOMBARDIA

LASER SHOW E SPETTACOLI LUMINOSI

Visita il sito seguendo questo link: https://www.lightman.it/

Oppure vai direttamente ai servizi:

Laser Show Concerti
Laser Show Concerti

Nell’arena dei concerti live, dove l’esperienza visiva gioca un ruolo fondamentale nel determinare il successo dell’evento, l’innovazione nei laser show concerti, come quelli proposti da Lightman.it, rappresenta una svolta. Questi spettacoli luminosi non solo catturano l’attenzione del pubblico ma elevano l’intero evento, trasformandolo in un’esperienza memorabile e visivamente stupefacente.

Laser Show Concerti: La scelta Differenziante !

I laser show concerti di Lightman Digital Show non sono semplici complementi agli eventi musicali; sono componenti fondamentali che arricchiscono ogni performance. I laser show concertimigliorano l’esperienza dei concerti. Rendono l’assistenza unica, ridefinendo lo spettacolo live.

La Tecnologia dietro i Laser Show Concerti

I nostri laser show concerti brillano per l’ampia gamma di colori vividi ed incredibile coreografie luminose dove la Luce assume forme definite nello spazio. Manipoliamo la luce con abilità. Questa precisione permette di rappresentare immagini dettagliate, figure geometriche complesse e animazioni fluide che dialogano in modo sinergico con la musica.

Iconici Laser Show Concerti: Da Pink Floyd a Coldplay

I laser show concerti hanno tracciato un percorso luminoso attraverso la storia della musica live, diventando sinonimo di innovazione e spettacolarità. Questa trasformazione visiva ha inizio negli anni ’70, un’epoca in cui la sperimentazione artistica si intrecciava con le rivoluzioni tecnologiche, offrendo a band come i Pink Floyd l’opportunità di esplorare nuovi orizzonti espressivi.

Pink Floyd

Pionieri nell’uso dei laser show concerti, hanno utilizzato questa tecnologia per amplificare l’esperienza immersiva dei loro concerti, creando atmosfere che andavano ben oltre la musica. Il loro leggendario tour per “The Dark Side of the Moon” ha segnato un momento di svolta, in cui i laser non erano più solo un effetto speciale, ma una componente fondamentale dell’espressione artistica della band, creando una connessione profonda con il pubblico attraverso spettacolari giochi di luce.

Anni ’80 e ’90

Band come Led Zeppelin e artisti come Jean-Michel Jarre hanno ulteriormente esplorato le potenzialità dei laser show concerti, utilizzandoli per creare spettacoli che fondessero musica, luce e narrazione in un’unica esperienza coinvolgente. Questi artisti hanno sperimentato con la luce laser non solo come complemento visivo, ma come mezzo per raccontare storie, evocare emozioni e trasportare il pubblico in un viaggio sensoriale unico.

Nell’era moderna, band come Coldplay hanno abbracciato i laser show concerti con un approccio innovativo, sfruttando le tecnologie più avanzate per interagire con il pubblico in modi mai visti prima. Il loro tour “A Head Full of Dreams” ha dimostrato come i laser show possano creare un dialogo tra palco e spettatori, trasformando ogni concerto in un evento partecipativo e dinamico, dove luce e suono si fondono in un’esperienza collettiva indimenticabile.

La storia dei laser show concerti è quindi una testimonianza dell’evoluzione dell’intrattenimento live, dalla pura esibizione musicale alla creazione di mondi immersivi dove ogni spettatore è parte integrante dello spettacolo. Lightman.it prosegue questa tradizione di innovazione, offrendo spettacoli luci che non solo creano incredibili effetti luminosi, ma trasformano ogni evento in un capolavoro visivo, continuando a scrivere la storia dei concerti per le generazioni future.

Personalizzare l’Esperienza Live: Laser Show Unici per Ogni Evento

Lightman.it personalizza ogni spettacolo laser per adattarsi alla visione unica di ogni evento. Che si tratti di concerti rock, performance elettroniche, eventi aziendali o eventi privati, li nostri spettacoli laser sono versatili per adattarsi a qualsiasi contesto, garantendo che ogni spettacolo sia memorabile e unico.

Scegli Lightman.it per il Tuo Prossimo Evento

Optare per Lightman.it significa scegliere un partner all’avanguardia per l’intrattenimento live. La nostra passione per l’innovazione, unita a una profonda comprensione dell’arte dello spettacolo, ci permette di offrire esperienze visive che superano ogni aspettativa.

Se desideri elevare il tuo prossimo concerto o evento con un laser show concerti che lasci il segno, visita Lightman.it. Esplora le nostre soluzioni innovative e contattaci per scoprire come possiamo trasformare il tuo evento in un’esperienza visiva eccezionale.
Non aspettare, porta il tuo evento a nuovi livelli di eccellenza con Lightman Digital Show.

Se desideri maggiori informazioni da fonti esterne, ecco un elenco molto interessante:

Programmi per la creazione e gestione dei laser show:

  1. Pangolin Laser Systems
    • Pangolin è uno dei leader mondiali nella produzione di software e hardware per laser show. Il loro software QuickShow e Beyond sono ampiamente riconosciuti per la loro potenza e facilità d’uso, consentendo agli utenti di creare spettacoli laser complessi con relativa semplicità.
    • Note Tecniche: Pangolin offre una vasta gamma di funzionalità, tra cui la sincronizzazione con la musica, la programmazione in tempo reale e la simulazione 3D dei laser show, che aiutano i designer a visualizzare e modificare gli spettacoli prima dell’esecuzione.
  2. Laserworld Showeditor
    • Laserworld Showeditor è un software laser che combina facilità d’uso con potenti funzionalità di programmazione. È particolarmente apprezzato per la sua interfaccia intuitiva e il costo accessibile, rendendolo una scelta popolare tra i professionisti e gli hobbisti.
    • Note Tecniche: Il software supporta una varietà di interfacce laser e offre strumenti per la creazione di figure, timeline per l’animazione e opzioni di mapping, il tutto in un pacchetto software versatile.
  3. Showtacle Moncha
    • Showtacle è noto per il suo software Moncha e Fiesta, che sono utilizzati sia per piccoli eventi sia per grandi produzioni. Questi software sono apprezzati per la loro capacità di controllare più proiettori laser contemporaneamente.
    • Note Tecniche: Moncha e Fiesta offrono funzionalità come l’editing grafico, controllo DMX e la possibilità di creare spettacoli sincronizzati con la musica. Sono inoltre compatibili con molti tipi di hardware laser, offrendo una grande flessibilità agli utenti.
  4. Phoenix Showcontroller
    • Phoenix Showcontroller è un sistema software tedesco che integra un potente ambiente di programmazione laser con una suite completa di strumenti di editing e controllo.
    • Note Tecniche: È rinomato per la sua interfaccia user-friendly e la sua estensiva libreria di effetti pre-programmati che possono essere personalizzati e combinati per creare spettacoli unici.

Produttori di Proiettori Laser:

  1. Kvant: Si tratta di un produttore di tecnologia laser che offre proiettori di ultima generazione per una varietà di spettacoli ed eventi.
  2. ECS: Anche questa è una marca di proiettori laser menzionata nell’ambito degli spettacoli di luci..
  3. Laserworld: Questa azienda offre una vasta gamma di sistemi laser per spettacoli, che variano da modelli entry level a quelli professionali di alta gamma. Distribuiscono laser in tutto il mondo e hanno un servizio di noleggio per sistemi laser show.


Gruppi musicali precursori dell’utilizzo del laser show nei concerti:

  1. Pink Floyd
    • Noti per i loro spettacoli visivi innovativi, Pink Floyd utilizzò i laser per la prima volta durante il tour “Dark Side of the Moon”. I laser show concerti venivano utilizzati per creare effetti visivi strabilianti che accompagnavano la musica, creando spettacoli di luci astratti e figure geometriche.
    • Note Tecniche: I loro spettacoli facevano uso di laser argon e krypton, che proiettavano raggi di luce colorata visibili anche su lunghe distanze, creando un’atmosfera onirica.
  2. Led Zeppelin
    • Durante il tour del 1977, Led Zeppelin integrò un “laser pyramid” che circondava la band con un cono di luci laser durante alcune canzoni chiave come “Kashmir” e “Stairway to Heaven”.
    • Note Tecniche: Utilizzavano un sistema di laser ad alta potenza che proiettava un fascio intensamente luminoso, che poteva essere suddiviso in pattern più complessi mediante l’uso di specchi e prismi rotanti.
  3. The Who
    • The Who introdusse i laser show concerti negli anni ’70, utilizzandoli per enfatizzare i momenti salienti delle loro esibizioni dal vivo.
    • Note Tecniche: I loro show prevedevano l’uso di laser a colori che si estendevano sopra il pubblico, creando un effetto di “soffitto di luce” che si muoveva a tempo di musica.
  4. Jean Michel Jarre
    • Jarre è famoso per il suo spettacolo al concerto di Houston nel 1986, dove utilizzò un gigantesco schermo di laser che disegnava immagini sincronizzate con i temi dei suoi pezzi musicali.
    • Note Tecniche: Utilizzava una combinazione di laser show concerti e proiettori di immagini per creare scenari visivi che si estendevano su vasti spazi, come grattacieli e grandi strutture.
  5. Genesis
    • Durante il loro tour “Mama” del 1983-1984, Genesis utilizzò ampiamente i laser per creare atmosfere surreali e astratte sul palco.
    • Note Tecniche: I laser venivano programmati per seguire sequenze complesse che si integravano con i cambiamenti musicali, spesso sincronizzati con le sequenze di luci e gli effetti visivi dei grandi schermi LED.
  6. Queen
    • Durante i concerti degli anni ’80, in particolare nel Magic Tour del 1986, i Queen hanno incorporato spettacoli laser che accentuavano le performance di canzoni come “Who Wants to Live Forever” e “Under Pressure”.
    • Note Tecniche: I laser erano sincronizzati con la musica per creare un dramma visivo che rispecchiasse l’intensità delle performance di Freddie Mercury. I sistemi laser utilizzati erano in grado di proiettare immagini e forme complesse, come farfalle e corone, che volteggiavano sopra la folla, amplificando l’esperienza visiva e emotiva.
  7. The Rolling Stones
    • Nei loro concerti degli anni ’80 e ’90, i Rolling Stones hanno introdotto l’uso dei laser come parte integrante del loro spettacolo scenico. Notabile è stato l’uso durante il tour “Steel Wheels” del 1989-1990.
    • Note Tecniche: I Rolling Stones hanno utilizzato una serie di laser ad alta potenza per creare un ambiente avvolgente che si estendeva oltre il palco. I laser non solo disegnavano pattern e figure geometriche ma erano anche utilizzati per scrivere messaggi e disegnare il famoso logo della lingua durante i concerti, contribuendo a creare un legame visivo iconico con il pubblico.

Spettacoli e Laser Show per Eventi Tutti i diritti riservati

Open chat
Serve un aiuto ?
Ciao:)
Come possiamo essere utili ?